Attrezzature Sub

Calzari sub neoprene

Calzari sub per evitare la dispersione di calore durante l’immersione

calzari sub neopreneI calzari sub in neoprene sono la soluzione ideale per tutti i tipi di sport acquatici e servono per evitare la dispersione di calore durante l’immersione. Mantengono i piedi caldi e offrono a chi li indossa una presa sicura. Per questi motivi, molti surfisti, velisti, subacquei, triatleti e snorkeler non vogliono più farne a meno. E ‘importante scegliere la taglia giusta, perché solo allora si può approfittare dei vantaggi. Una pulizia regolare è molto importante affinché durino il più a lungo possibile.

Calzari sub | Tabella comparativa

Modello
Seac Regular
Mares Equator
Mares Dive Boots NG
Cressi Metallite Boots
Seac Basic HD
Cressi Isla Boots
Immagine
Seac Regular - Calzare in Neoprene 5mm con Suola Vulcanizzata colore nero - Ideale per Subacquea, Snorkeling e tutte le Attività Acquatiche
Mares 412613, Stivali da Immersione Unisex - Adulto, Multicolore, 41/42
Mares Dive Boots Classic NG Stivaletti a calza da adulti, spessore 5 mm, 41/42 (US 9)
Cressi Metallite Boots, Calzari Antiscivolo per Apnea e Immersioni, Neoprene 2.5 mm Unisex Adulto, Nero, L
Seac Basic HD Calzari con Suola Semi-Rigida 5 mm, Nero, XL
Cressi Isla, Calzari per Immersione in Neoprene con Suola 3mm Unisex Adulto, Nero (Black/Black), L
Spessore
5 mm
2 mm
5 mm
3 mm
5 mm
da 3 a 7 mm
Altre caratteristiche
calzari con pinne a tallone aperto con cinghiolo | anti scivolo | 7 misure da 36 a 47
con suola in gomma antiscivolo | adatto come scarpe da spiaggia e barca | taglia da 34 a 47
Punta larga | Suola ergonomica | taglia da 36 a 46 | resistenza alle abrasioni.
calzari sottili monofoderati | taglia da S a XL | suola antiscivolo | per pinne a scarpetta chiusa e scarpetta aperta
Caviglia con zip | Suola semi rigida | taglia da 37 a 47 |
per l'uso a scarpetta aperta | Gomma rinforzata su tacco e punta | tessuto elastico | taglia da 35 a 47
Prime
Prezzo
28,00 EUR
da 11,45 EUR
da 24,90 EUR
17,12 EUR
da 28,35 EUR
28,13 EUR
Modello
Seac Regular
Immagine
Seac Regular - Calzare in Neoprene 5mm con Suola Vulcanizzata colore nero - Ideale per Subacquea, Snorkeling e tutte le Attività Acquatiche
Spessore
5 mm
Altre caratteristiche
calzari con pinne a tallone aperto con cinghiolo | anti scivolo | 7 misure da 36 a 47
Prime
Prezzo
28,00 EUR
Modello
Mares Equator
Immagine
Mares 412613, Stivali da Immersione Unisex - Adulto, Multicolore, 41/42
Spessore
2 mm
Altre caratteristiche
con suola in gomma antiscivolo | adatto come scarpe da spiaggia e barca | taglia da 34 a 47
Prime
Prezzo
da 11,45 EUR
Modello
Mares Dive Boots NG
Immagine
Mares Dive Boots Classic NG Stivaletti a calza da adulti, spessore 5 mm, 41/42 (US 9)
Spessore
5 mm
Altre caratteristiche
Punta larga | Suola ergonomica | taglia da 36 a 46 | resistenza alle abrasioni.
Prime
Prezzo
da 24,90 EUR
Modello
Cressi Metallite Boots
Immagine
Cressi Metallite Boots, Calzari Antiscivolo per Apnea e Immersioni, Neoprene 2.5 mm Unisex Adulto, Nero, L
Spessore
3 mm
Altre caratteristiche
calzari sottili monofoderati | taglia da S a XL | suola antiscivolo | per pinne a scarpetta chiusa e scarpetta aperta
Prime
Prezzo
17,12 EUR
Modello
Seac Basic HD
Immagine
Seac Basic HD Calzari con Suola Semi-Rigida 5 mm, Nero, XL
Spessore
5 mm
Altre caratteristiche
Caviglia con zip | Suola semi rigida | taglia da 37 a 47 |
Prime
Prezzo
da 28,35 EUR
Modello
Cressi Isla Boots
Immagine
Cressi Isla, Calzari per Immersione in Neoprene con Suola 3mm Unisex Adulto, Nero (Black/Black), L
Spessore
da 3 a 7 mm
Altre caratteristiche
per l'uso a scarpetta aperta | Gomma rinforzata su tacco e punta | tessuto elastico | taglia da 35 a 47
Prime
Prezzo
28,13 EUR

Ultimo aggiornamento 2019-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Che cos’è comunque il neoprene?

Il neoprene è una gomma sintetica, nota anche come policloroprene. E ‘stato sviluppato nel 1930 ed è utilizzato non solo come isolante termico per l’abbigliamento sportivo, ma anche nell’edilizia automobilistica. I calzari sub sono utilizzate principalmente quando c’è un certo rischio di scivolamento, per esempio:

  • durante il surf
  • jet ski
  • sci nautico
  • durante la vela
  • kitesurf
  • canottaggio, kayak e canoa
  • salto da una torre o scogliera

A cosa devo prestare attenzione durante l’acquisto di  calzari subacquei?

Per far sì che l’atleta possa beneficiare delle caratteristiche positive dei calzari in neoprene, deve tenere conto dei seguenti aspetti al momento dell’acquisto.

Calzari sub e il campo d’impiego

La maggior parte dei modelli sono adatti a tutti gli scopi sopra elencati. Tuttavia, alcuni calzari sub sono più adatti per determinati sport rispetto ad altri. Ad esempio, si consiglia di indossare calzari sub leggermente più alti quando si va in vela. Questi non solo forniscono all’atleta una presa salda, ma proteggono anche i suoi piedi dal bagnato. I modelli piatti, invece, sono molto adatti per passeggiate sulla spiaggia o per lo yoga e la ginnastica in piscina o all’aperto.

La taglia

Come precedentemente riportato, esistono diversi modelli di calzari sub. Questi differiscono principalmente per quanto riguarda l’altezza del gambale. Alcuni modelli terminano direttamente sotto la caviglia e proteggono il piede solo dal basso. Il punto di forza rispetto agli stivaletti è che la libertà di movimento rimane illimitata. I modelli più alti invece, sono progettati per resistere a forti sollecitazioni, per cui la caviglia è sostenuta e protetta in modo ottimale contro possibili deformazioni. Come per tutte le altre calzature, le misure di calzari sub variano. Pertanto è consigliabile indossare e testare il modello desiderato prima dell’acquisto.

Effetto termoisolante 

calzari subIl neoprene può mantenere i piedi caldi anche a temperature vicine al punto di congelamento. Il materiale assicura che il calore corporeo non si disperda, anche se l’acqua si interpone tra lo strato di neoprene e i piedi. Quando si acquista un prodotto in neoprene, bisogna prestare attenzione anche allo spessore del materiale. Se volete immergervi nel mediterraneo, potete scegliere uno spessore  di circa tre millimetri. Per le attività nelle acque più fredde, invece, dovrebbe essere di 5-7 millimetri. Se i vostri piedi rimangono freddi, potete anche indossare calzini in neoprene.

Materiale esterno solido e suola flessibile

Il neoprene non solo ha un effetto termoisolante, ma ha anche le seguenti proprietà

  • resistente all’infragilimento
  • resistenza chimica
  • resistente alle diverse influenze atmosferiche
  • in una certa misura anche antincendio
  •  Il materiale esterno deve essere resistente e idealmente anche flessibile. La suola della maggior parte dei modelli è realizzata in gomma vulcanizzata e robusta ed è incollata a tenuta stagna alla scarpa.

Qualità del materiale e chiusura

Quando si acquistano dei calzari sub si dovrebbe tener conto anche della qualità. Di conseguenza, il modello prescelto dovrebbe contenere non poco ma allo stesso tempo neanche troppo elastan. Il materiale influisce sulla vestibilità e quindi anche sulla mobilità del piede. La suola deve essere adattata all’uso previsto. Per gli sport acquatici estremi dovrebbe essere il più flessibile possibile. Per le altre attività, invece, è vantaggiosa una suola spessa e quindi solida. Specialmente quando la scarpa viene a contatto con superfici irregolari che si trovano sul fondo marino, come ad esempio durante le immersioni.

Molti modelli non hanno bisogno di una chiusura di sicurezza, quindi possono essere indossati e tolti molto rapidamente. In caso sia necessaria una misura specifica, è necessario fornire una chiusura in tessuto a velcro. In questo modo si ha una tenuta anche in condizioni di carico elevato e fornisce al piede durante l’immersione un supporto aggiuntivo .

Calzari sub da 5 mm e 7 mm

I calzari sub in neoprene proteggono il piede dal freddo, ma anche da lesioni. Una suola gommata, dotata di una membrana antiforatura su modelli di alta qualità, assicura che la suola del piede non venga danneggiata, specialmente da pietre o gusci nell’acqua. A seconda dell’uso, estivo, autunnale o invernale, è possibile selezionare lo spessore e l’altezza del calzare. I calzari da 5 mm o 7mm sono più adatte per l’inverno, mentre i calazari  più piatti da 2 mm sono più adatte per la mezza estate. Alcuni modelli alti hanno un’ulteriore cerniera laterale per migliorare la calzatura. I modelli in neoprene devono essere strette ma non devono toccare la parte anteriore delle dita dei piedi.

Ultimo aggiornamento 2019-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Cura e manutenzione di calzari in neoprene 

I calzari sub devono essere puliti regolarmente. In teoria, questo può essere fatto anche in lavatrice. In ogni caso, è necessario impostare un programma delicato, come ad esempio un programma per la lana. In questo caso la temperatura non deve superare i 30°C. Il neoprene non deve mai essere centrifugato o asciugato in un’asciugatrice. In caso contrario, le temperature elevate potrebbero danneggiare il materiale e causare danni. E’ meglio asciugarli  a cielo aperto. Potete anche pulirli manualmente. Anche gli spazi tra le dita dei piedi devono essere rispettate. Affinché i calzari siano prive di muffe o batteri, si possono adottare le seguenti misure:

  • mai a piedi nudi, ma con delle ciabatte o scarpe da mare adatte
  • asciugare accuratamente i piedi dopo il nuoto
  • dopo ogni utilizzo, sciacquare  i calzari  sub in acqua pulita e metterle all’aria aperta ad asciugare.
  • disinfezione  una volta al mese
  • non custodirli  in ambienti umidi o in condizioni di bagnato.

Domande e risposte

In che misura dovrebbero essere i calzari?
E ‘meglio comprare  una taglia  più grande. Le dita dei piedi non devono urtare e spingere nella parte anteriore, ma anche non troppo grandi in modo che i piedi abbiano una presa e non si rimangano accidentalmente bloccati da qualche parte.

Quanto dovrebbe essere spessa un’imbragatura in neoprene?
In questo caso la temperatura dell’acqua è determinante. Soprattutto per i surfisti la temperatura dell’acqua può essere molto bassa. A temperature inferiori a 10 gradi, si raccomanda uno spessore del materiale di almeno 5 mm. Nelle acque tropicali, però, uno spessore di neoprene di 3 mm è perfettamente sufficiente.

Calzari sub per pinne
I calzari sub sono disponibili in vari allestimenti sia come calzature più basse che come stivali. Se volete fare snorkeling o immersioni, gli stivaletti sono la scelta migliore. Per i kitesurfisti, le scarpe basse sono la variante più adatta.

Tags

Articoli correlati

leggi anche

Close
Back to top button
Close