Life StyleViaggi

Cenotes Messico immersioni

Cenotes Messico |  I più famosi Cenotes per immersioni del Messico

Più di 1000 cenotes sono noti in tutto lo stato di Quintana Roo, in cui si trova Tulum. Un cenote è un buco di calcare nel sottosuolo. Le grotte sono formate dalla dissoluzione del calcare. In caso di rottura dei soffitti di queste grotte si formano delle aperture che possono raggiungere le falde acquifere. I numerosi cenotes sono anche considerati la ragione dello sviluppo della civiltà Maya nella parte nord-occidentale dello Yucatan, in quanto utilizzati come pozzi. Oggi appartengono alle più grandi attrazioni turistiche del Messico.

entrata in una cenotes messico
Entrata in una Cenotes

Cosa c’è di speciale nel immergersi nei cenotes?

Chichen ItzaLa grotta sottomarina più lunga del mondo. Ciò che attira ogni anno innumerevoli subacquei nella penisola messicana dello Yucatan non sono affatto i numerosi siti Maya come Tulum o le rovine di Chichen Itza. Piuttosto, gli amanti del mondo sottomarino sono interessati ad un’esperienza unica nel nord-est del Messico.  L’universo mozzafiato delle grotte dei cenotes. Secondo gli esperti, nessun altro luogo può eguagliare il sistema di gallerie di cenotes quando si tratta di immersioni in grotte. Anche se gran parte di questo impressionante paesaggio sottomarino è stato ben studiato, questo non è applicabile a tutte le grotte sotterranee date le profondità di diverse centinaia di metri.

Lo Yucatan è attraversato da un sistema infinito di grotte, le cui enormi dimensioni sono ancora oggetto di speculazioni, ma si stima che esistono fino a 3000  cenotes. La rete è piena di acqua piovana, che viene filtrata dal calcare circostante e appare incredibilmente chiara. Per il visitatore, questi sono a prima vista solo piccoli bacini pieni d’acqua in mezzo alla giungla. Ma se si passa sotto la superficie dell’acqua, si apre improvvisamente un altro mondo. Gigantesche cattedrali di pietra a goccia, formazioni selvagge e un fenomenale gioco di luce nell’acqua cristallina fanno di un’immersione qui un’esperienza davvero speciale.

I Cenotes dello Yucatán

All’epoca i Maya li usavano come luoghi di sacrificio, oggi offrono un rifugio ideale dal trambusto della Riviera Maya. i Cenotes in Messico hanno sempre esercitato un’attrazione magica sulla gente. Qui vorrei presentarvi alcune delle più belle. 66 milioni di anni fa si dice che un meteorite abbia causato l’estinzione dei dinosauri. In realtà, però, è che questo asteroide ha colpito lo Yucatán proprio a nord della costa. L’impatto violento ha causato il crollo di diverse grotte in un raggio di circa 80 chilometri e di acque sotterranee scoperte.

cenotes messico Yucatan

Questi laghi di nuova formazione, per lo più sotterranei, sono oggi tra i luoghi di balneazione più belli che si possano immaginare: Acqua dolce cristallina, pesci infiniti e un ambiente emozionante invitano a nuotare e fare snorkeling. Soprattutto per i subacquei, i cosiddetti cenotes hanno una grande attrazione, poiché molti di loro sono collegati sott’acqua da sistemi di grotte chilometrici. Non c’è da stupirsi se negli ultimi anni sono stati commercializzati con successo e attirano sempre più viaggiatori. Alcune delle più belle cenotes per le immersioni e lo snorkeling si trovano intorno alle città di Tulum, Valladolid e Mérida.

Gran Cenote

gran cenoteNuotare in acque cristalline  e rinfrescanti è un gradito cambiamento dal mare. Vicino a Tulum si trova il Gran Cenote, uno dei più famosi. Qui l’infrastruttura turistica è particolarmente sviluppata, ci sono degli spogliatoi e degli armadietti. In questo caso è opportuno essere lì il più presto possibile, perché tutti i turisti vogliono andare qui ed è stracolmo a partire dal 10 del mattino.

tulum-messicoMa ne vale la pena, perché ci sono anche molte tartarughe, che si possono osservare da vicino. Il biglietto d’ingresso è di 150 pesos, la maschera subacquea può essere noleggiata per 80 pesos e il cenote apre alle 8 del mattino. Il modo più semplice per arrivarci è in bicicletta.

In seguito vale la pena di esplorare anche altri Cenotes. Essi sono tutti molto diversi. Dal Gran Cenote si può proseguire in bicicletta per i cenotes Carwash e Zazil, ingresso 50 pesos. Si tratta di ambienti molto naturali e per lo più senza gente. Ci sono innumerevoli altri cenotes, anche molto vicino al mare. Basta visitare alcuni di vostra scelta, ne troverete sicuramente uno che vi piacerà particolarmente. A proposito, per i subacquei, i cenotes sono una destinazione particolarmente gratificante. Le immersioni in grotta sono un’esperienza in sé e unica nel suo genere.

Cenotes Calavera (Tempio del destino)

In questo posto tranquillo è un buon inizio per farsi un’idea di un cenotes. E’ molto meno pericoloso di quanto suggerisce il nome. Il soprannome “tempio del destino” si è affermato, in quanto i tre fori sul fondo con un po’ di fantasia formano un teschio. Nella fossa più grande si possono osservare i pesci o tuffarsi nelle grotte sotterranee, che si diramano in tutte le direzioni possibili. L’intera estensione di questo cenotes, tuttavia, può essere intuita solo dall’esterno.

Si tratta di un luogo piacevole senza troppa confusione, ma piccolissimo. L’ingresso: 100 Pesos

Cenote Cristal & Cenote Escondido (“Blu Maya”)

Cristal e Escondido hanno probabilmente il miglior rapporto qualità-prezzo. Mentre molti cenotes intorno a Tulum costano circa 100 pesos e più, qui potete esplorare due bellissimi cenotes insieme  per 120 pesos. Per rilassarsi ci sono diverse possibilità.  Ingresso: entrambi 120 Pesos

Cenotes Dos Ojos

cenotes-messico-Dos OjosQuesto cenote è conosciuto a livello nazionale e uno dei più dispendiosi. Ma si ottiene uno scenario incredibile con diversi luoghi di balneazione e una bella zona amaca. Soprattutto i subacquei ottengono il massimo, dato che l’area sottomarina è enorme. Ingresso: 200 Pesos

 

Casa Cenotes

La Casa Cenotes è situata in una posizione poco appariscente lungo l’autostrada a nord, vicino alla costa. La particolarità è la struttura allungata, in modo che si dirama più volte fuori terra. Anche qui si trovano numerose specie di pesci,   e con un po’ di fortuna si possono avvistare anche i coccodrilli. Costi: 120 pesos

Cenotes a Valladolid dintorni

Cenote Zaci

Yucatan CenotesZaci si trova direttamente nel centro della città di Valladolid ed è quindi il più facilmente raggiungibile. Il prezzo è accessibile e coloro che osano possono tuffarsi da circa 5 metri nell’acqua rinfrescante. Ci sono meno pesci da osservare qui e può diventare abbastanza affollato, dato che qui ci sono gruppi turistici regolari. Tuttavia, la posizione piacevole e il prezzo basso fvale la pena per una visita. Ingresso: 30 Pesos

Cenote Ik Kil

Le visite guidate a Chichen Itza includono di solito una visita al vicino cenote Ik Kil. La folla di gente smorza un po’ la gioia di questo posto spettacolare. Non è raro doversi mettere in fila per entrare in acqua, e mentre si nuota bisogna stare attenti a non mettere un piede in faccia a qualcuno. Ma da qualche parte si può trovare un posto dove tuffarsi nell’acqua, guardare in alto e godersi l’enorme formazione di grotte. Ingresso: 80 Pesos

Cenote X´Canché

Il Cenote X´Canché si trova vicino alla rovina Maya Ek Balam. La splendida posizione nel mezzo della giungla compensa la situazione sanitaria espandibile e la passeggiata di due chilometri fino all’ingresso. X´Canché è anche uno dei cenote meno visitati, quindi dopo una giornata al caldo delle rovine si ha un ottimo posto per rinfrescarsi. Gli amanti dello snorkeling non avranno  tanto  divertimento qui a causa dell’acqua relativamente torbida. Ingresso: 50 Pesos

Tags

Articoli correlati

leggi anche

Close
Back to top button
Close