Life StyleViaggi

Immersioni Maldive

Punti salienti

  • Costi
  • Atollo Male Nord
  • Atollo Male Sud
  • Atollo di Lhaviyani
  • Maldive immersioni senza brevetto?

Immersioni Maldive | i costi e i migliori siti

Le Maldive rappresentano uno dei posti migliori al mondo per le immersioni subacquee. Con una perfetta combinazione di acque cristalline e  un fondale corallino, che ospita una grande varietà di vita marina. Chi ha la possibilità di immergersi nelle Maldive questa esperienza meravigliosa non lo dimenticherà mai.

Costo immersioni alle Maldive

spiaggia maldiveI costi per le immersioni alle Maldive variano a seconda dell’hotel in cui alloggiate, ma di solito sono di circa 50-60 dollari per immersione. A questo importo va aggiunto il prezzo della barca, che può variare da 10 a 30 dollari a seconda della distanza e della durata delle immersioni. Tutti i centri sub offrono sconti quando si prenota un pacchetto (diving package) con più immersioni.

Quasi tutte le isole delle Maldive sono dotate di un centro subacqueo

I subacquei si pongono spesso molte domande prima di prenotare un’immersione su un’isola delle Maldive. Qual è l’isola migliore per immergersi? Quale isola è davvero dedicata ad una clientela subacquea? Quale isola offre le immersioni più belle? Ecco alcuni consigli per non lasciarsi sfuggire le vacanze subacquee e scegliere l’isola adatta per il vostro soggiorno alle Maldive:

Da notare che quasi tutte le isole Maldive sono dotate di un centro diving. Potete quindi, a prescindere dal vostro livello, frequentare le immersioni subacquee. Inoltre, ci sono molti siti d’immersione nelle Maldive con bellissimi drop-off. La scelta della vostra isola deve soddisfare diversi criteri. Le vostre esigenze non saranno le stesse se vi spostate tra i subacquei, con famiglia o con un eventuale accompagnatore non subacqueo. In questo caso, si dovrebbe scegliere un’isola che offre altre attività, tra cui vari sport acquatici, una spa, o un club per bambini.

Se l’immersione è l’elemento essenziale che ha la precedenza su tutto il resto, allora concentrati su due punti. Scegliete un’isola con una casa-scogliera accessibile direttamente dalla spiaggia. Cerca siti famosi con riserve marine.

I siti d’immersione più belli delle Maldive

Atollo Male Nord

Nota: Molti dei siti d’immersione qui elencati possono avere nomi diversi nei singoli resort dell’isola. Alcuni siti di immersione hanno lo stesso nome, ma si trovano in luoghi completamente diversi.

Banana Reef

immersioni alle maldiveLa barriera corallina Banana Reef, nota anche come “Gaathugiri” e uno dei siti di immersione più popolari e più vecchi delle Maldive, prende il nome dalla forma dell’isola se vista dall’alto. Lungo il sito di immersione c’è molto da esplorare. Nella parte occidentale è presente anche una grotta di notevoli dimensioni, che raggiunge una profondità compresa tra 1 e 15 metri e nella quale si trovano numerosi pesci.
La parte settentrionale della barriera corallina è uno dei posti migliori da scoprire con le sue grandi grotte, affascinanti strapiombi e profonde crepe lungo la maestosa roccia. Troverai molto da scoprire, dalla barriera corallina alla vita marina.

  • Profondità = da 5 a 30 m
  • Corrente = media
  • Immersioni possibile durante tutto l’anno
YouTube

caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube
scopri di più

carica il video

Kuda Rah Thila

Un canyon lungo circa 100m, profondo da  28 a 30 m, grandi coralli molli, molti pesci. Non è esattamente qualcosa per i principianti, di solito ha una forte corrente.

YouTube

caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube
scopri di più

carica il video

Maldive Victory

Relitto: questa nave da carico affondò qui al largo di Hulule nel 1981. L’affondata Maldive Victory si trova ad una profondità di 35 m ed è ancora completamente intatta. La nave offre riparo a innumerevoli banchi di pesci nei suoi 110 m di lunghezza. (Non adatto ai principianti)

Atollo Male Sud

Canyon di Embudhoo

Un canyon lungo circa 50 m che si trova sul versante in forte pendenza. Immersione da 3 – 40 m. Il canyon è relativamente ampio e pieno di pesci. Se la corrente non è troppo forte, è possibile immergersi più volte  o immergersi un po’ più in profondità verso la parte esterna e recarsi a vedere gli overhangs. Coralli  sporgono da tutte le direzioni  e offrono un ottimo sfondo per qualsiasi tipo di foto. Sul lato occidentale si trova una stretta gola che può essere attraversata da subacquei snelli. L’abbondanza di pesce in questo luogo è molto grande.

YouTube

caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube
scopri di più

carica il video

Potato Reef

immersioni maldiveUn’ immensa ricchezza di vita marina multicolore. Con un raggio di soli 100 metri quadrati, offre eccellenti opportunità per gli appassionati di fotografia subacquea. La barriera corallina è ricoperta principalmente di corallo duro e molluschi. Qui si trovano murene, così come la rarissima murena nastro azzurra. La fitta popolazione di pesci leone è una festa per gli occhi. Questa è l’occasione per avvistare un po’ di pesce pietra. Circondato da una morbida sabbia bianca, il reef ospita una serie di anguille da giardino.

Cocoa Thila

Cocoa Thila si trova nel mezzo del Canale di Cocoa all’interno del Atollo  Male Sud ed è classificato come uno dei migliori siti di immersioni nelle Maldive. Enormi banchi di pesci fucilieri, dentici e grandi occhi trevalmente attendono i subacquei in discesa verso la barriera corallina, che scende ripidamente fino a 30m. Bellissimi coralli  decorano le cime del reef e le tartarughe verdi si riposano tranquillamente circondate da una moltitudine di pesci coloratissimi della barriera, tra cui pesci napoleone, pesci chirurgo e dentici neri, che si nascondono anche sotto le numerose caverne e caverne.

YouTube

caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube
scopri di più

carica il video

Guraidhoo Kandu

L’intera area di Guraidhoo Kandu è una zona marina protetta, e ha diversi siti di immersione. Ci sono due canali principali: Lhosfushi Kandu e Guraidhoo Kandu. Tra di loro c’è il Medhu Faru. La barriera corallina è abbastanza impegnativa e offre molti modi diversi per immergersi.

Medhu Faru:
La parte meridionale ha una spettacolare barriera corallina panoramica. Se la corrente è in fase di entrata è possibile iniziare dalla barriera corallina esterna e andare alla deriva da 30m all’interno verso Guraidhoo Kandu. In questo caso la visibilità è molto buona (sul contratto con l’uscita). La parte più esterna è una ottima alternativa per rimanere alla scoperta di squali, aquile di mare e pesci napoleoni

Guraidhoo:
Questo è il punto più a sud di Kandu. È buono sia con corrente in entrata che in uscita, ma non è possibile rimanere a medie profondità, quindi l’unica possibilità di seguire lo spettacolo è a 35m, creando un’immersione di non decompressione davvero breve. Si possono trovare squali grigi, ma anche napoleoni e aquile di mare che penetrano nel canale. Entrando all’interno con la barriera corallina sul lato sinistro ci sono piccoli strapiombi e una bella ma audace barriera corallina.

YouTube

caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube
scopri di più

carica il video

Atollo di Lhaviyani

isola kuredu spiaggiaL’atollo di Lhaviyani è un insieme di 54 isole paradisici nel nord-est delle Maldive, a nord Atollo Male Nord. Il più piccolo atollo delle Maldive è sinonimo di assoluta pace e relax e offre siti di immersione spettacolari, tra cui due relitti di navi coperte di corallo.  Con un’estensione di 18 x 35 chilometri, l’atollo è uno dei più piccoli delle Maldive.

kuredu resort maldiveUn classico della subacquea, ad esempio, è il Kuredu Express, così chiamato per le sue forti correnti. Offre un canale di sabbia che conduce direttamente ad un mondo sottomarino mozzafiato. Data tale situazione generale, spesso anche i pesci più grandi si affacciano di tanto in tanto. Con un po’ di fortuna si possono avvistare delle mante, grossi tonni e i temibili squali grigi.

In tutto l’atollo di Lhaviyani ci sono solo sei villaggi turistici, tra cui i complessi alberghieri di fascia media Komandoo Island Resort & Spa, che si impegna per la sostenibilità, Kuredu Island Resort con un campo da golf ben tenuto e Palm Beach Island con i grandi campi sportivi; i complessi alberghieri di lusso Hurawalhi Island Resort, un hotel per soli adulti e Kanuhura Maldives, che si dedica allo stile di vita sicuro; così come il complesso alberghiero di prima categoria Atmosphere Kanifushi Maldives con il ricco programma per i bambini. Non ci sono hotel di classe turistica nell’atollo di Lhaviyani.

lahviyani atoll squalo
(c) maschera-sub.it

E’ possibile immergersi senza brevetto nelle Maldive?

Tenete presente che, sebbene sia un’attività divertente, l’immersione richiede una maggiore preparazione rispetto allo snorkeling. Sarebbe pazzesco immergersi a 20 metri di profondità nell’oceano   senza avere qualche conoscenza di base su come funziona la bombola, come rimanere stabili, o cosa fare se le nostre orecchie ci fanno male o l’aria sta per finire Ecco perché, per praticare l’immersione, è necessario ottenere un brevetto che comprende una parte teorica, in cui si imparano alcune informazioni su come comunicare sott’acqua, quanto tempo si può rimanere sommersi, o cosa fare se si esaurisce l’ossigeno, e una parte pratica, in cui si mettono in funzione tutte le procedure teoriche.

Arrivare alle Maldive e non fare immersioni subacquee, sia in bombola che in boccaglio, è un peccato, perché il 99% del territorio delle isole Maldive è composto da mare e solo l’1% via terra. Le condizioni per le immersioni sono eccellenti: acque cristalline, temperatura molto piacevole, intorno ai 29ºC, e molto, ma molta vita marina.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close